Matteo Salvini indagato per sequestro di persona aggravato? Siamo noi i mandanti!

0

La Procura di Palermo ha trasmesso al tribunale del ministri del capoluogo siciliano il fascicolo d’indagine sul caso “ Diciotti “, chiedendo ai giudici di svolgere le indagini preliminari nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini che è stato iscritto nel registro degli indagati per sequestro di persona aggravato.
I magistrati palermitani hanno modificato le contestazioni ipotizzate inizialmente dalla Procura di Agrigento nei confronti del ministro Salvini contestandogli il reato di sequestro di persona aggravato.
Ricordiamoci che la gran parte dei migranti arrivati con la nave “Diciotti” sono già fuggiti dalla struttura che li ha accolti, cosa che fa pensare che non scappassero realmente dalla guerra e dalla fame.
Non dimentichiamoci che il 4 marzo, con una matita, abbiamo chiesto noi a Matteo Salvini, e siamo in tanti, di fermare gli sbarchi, di tutelare il nostro Paese dall’invasione, quindi siamo i mandanti di questo ipotetico reato!
Rattrista vedere che quando un politico fa quello per cui è stato votato, quello per cui è pagato, gli interessi del proprio popolo, esso venga indagato, venga messo in condizioni di non poter operare al meglio per il proprio Paese!
Che magistrati e giudici facciano giustizia, non politica!

Massimo Bessone Commissario Lega Alto Adige – Südtirol

Share.

About Author

Leave A Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.