2018.06.15 Bolzano, ex Gorio – Immediata espulsione per gli otto richiedenti asilo che si sono macchiati del “sequestro” degli operatori.

0

Immediata espulsione per gli otto richiedenti asilo che si sono macchiati del “sequestro” di alcuni operatori presso la struttura dell’ex Gorio.
Innanzi tutto che la magistratura faccia le indagini, e se veramente queste persone si sono macchiate di reati contro gli operatori, soprattutto se donne, devono pagare con l’immediata espulsione, senza se e senza ma!
Queste forme di protesta violenta non possono passare inosservate, non devono creare un precedente.
Chi opera in queste strutture lo deve poter fare in sicurezza, e questi ospiti devono portare riconoscenza e rispetto a queste persone.

Massimo Bessone
Commissario Lega Alto Adige Südtirol

Share.

About Author

Leave A Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.