2017.03.11 Matteo Salvini a Napoli.

0

Salvini può piacere o meno, se ai Napoletani non piace, non vadano ad ascoltarlo.
Imporgli di non parlare, minacciarlo di morte, creare disordini, mettere a ferro e fuoco la città, da una brutta immagine, che non corrisponde a quella della bella gente di Napoli e fa pensare che chi combina questo sia manovrato da qualcuno di più furbo o da organizzazioni camorristiche.
Ed allora viene naturale pensare che, se i Napoletani si fossero sempre scagliati con lo stesso odio e la stessa violenza contro la camorra ed i camorristi, ora sarebbero veramente delle persone libere!
Evviva la Napoli pulita che vuole cambiare, evviva Matteo Salvini!

Massimo Bessone
Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria
Consigliere comunale Lega Nord di Bressanone

Share.

About Author

Leave A Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.